PIANTE “OFFICINALIS” DAL CARATTERE BIOLOGICO


I principi attivi delle piante utilizzati per potenziare gli alimenti destinati agli animali
  • Beneficiario: Azienda agricola Officinalis
  • Area geografica: Val Liona, VI, Italia
  • Priorità Ue: Priorità 2 – Potenziare la redditività delle aziende agricole e competitività dell’agricoltura
  • Focus Area: 2a - Prestazioni economiche e ammodernamento aziendale
  • Misura: 6 – Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese
  • Tipo d'intervento: 6.4.1 Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole
  • Importo Finanziato: € 18.147,50 (Investimento complessivo: € 51.850,00)

L’azienda agricola Officinalis coltiva piante officinali biologiche,destinate alla creazione di prodotti cosmetici e alimenti per cani e gatti, sfruttandone i principi attivi per potenziare gli alimenti.Ha ottenuto un brevetto, “acque officinali”, facendone la base della filosofia aziendale.
Grazie al PSR ha da poco avviato il progetto Italy Pet Chef, producendo alimenti che ricordano i sapori della cucina italiana.

VIDEO INTERVISTA

Ringrazio il PSR perché ha sostenuto i miei nuovi progetti ItalyPet Chef e cosmetica, e permesso di investire come desideravo.

@Azienda agricola Officinalis

INTERVENTO FINANZIATO

L’azienda, attraverso il PSR, ha implementato l’utilizzo di macchine al fine di creare prodotti naturali ispirandosi alla cucina veneziana e italiana.

Il finanziamento ottenuto, pari al 40% dell’importo dell’investimento, ha consentito di sviluppare il progetto Italy Pet Chef e di implementare nuove tecnologie. Nei primi mesi del 2018, l’azienda ha così ottenuto un aumento del fatturato del 100% rispetto all’anno precedente.

IL TERRITORIO

Intervento

Il Comune di Val Liona rappresenta una nuova entità territoriale di circa 3000 abitanti nata nel 2017 dalla fusione dei Comuni di Grancona e San Germano dei Berici. Il nome prende origine dal torrente Liona, un piccolo corso d’acqua che scende direttamente dai colli Berici e del quale due rami si riuniscono in uno in località “Le Acque” a Grancona e la cui energia, un tempo, alimentava le ruote e le macine dei numerosi mulini presenti nel territorio di entrambi i comuni.

L’agricoltura, su cui è imperniata l’economia locale, offre come risorse principali i prodotti della cerealicoltura, dell’orticoltura e degli allevamenti di bestiame. L’altra attività di rilievo è quella industriale, che opera con alcuni calzaturifici e stabilimenti per la lavorazione del legno.

VALORE AGGIUNTO DEI FONDI EUROPEI DEL PSR

Europa

Miglioramento della redditività dell’azienda attraverso l’ammodernamento degli impianti

Grazie ai fondi l’azienda ha potuto implementare nuove tecnologie e macchinari specifici al fine di creare prodotti alimentari e cosmetici per cani e gatti, provenienti da coltivazioni biologiche.

GALLERIA FOTOGRAFICA


PSR Veneto 2014-2020