Il lato biologico del grano


A Gavello (RO), nell’area del GAL Delta Po, i metodi biologici incontrano l’agricoltura blu nella coltivazione dei seminativi. Grazie alle innovative attrezzature finanziate con i fondi europei.

VIDEO INTERVISTA

La scelta del biologico ci permette di essere più remunerativi sul mercato dei seminativi e di portare avanti le tecniche di non lavorazione e di semina su sodo che già praticavamo.

@Fracasso Tommaso e sorelle S.S. SOCIETA' AGRICOLA

  • Beneficiario: Fracasso Tommaso e sorelle S.S. SOCIETA' AGRICOLA
  • Area geografica: Gavello, RO, Italia
  • Priorità Ue: Priorità 6 – Promuovere l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.
  • Focus Area: 6b – Sviluppo locale delle zone rurali
  • Misura: 4 – Investimenti in immobilizzazioni materiali, 19 – Supporto allo sviluppo locale di tipo partecipativo (LEADER)
  • Tipo d'intervento: 4.1.1 Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda
  • Importo Finanziato: € 30.880,8

L’azienda di Tommaso Fracasso è a gestione familiare ed è nata negli anni ’50 a Villadose (RO).

Si occupa principalmente di seminativi (coltivazione di mais, grano, soia, grano tenero, grano duro e orzo) e essicazione/stoccaggio delle granaglie.

INTERVENTO FINANZIATO

Gli interventi realizzati sono stati finanziati grazie al bando del GAL Delta Po e consistono nell’acquisto di attrezzature per ridurre l’impatto ambientale: seminatrice da sodo, sarchiatrice, erpice strigliatore, decompattatore e guida satellitare.

IL TERRITORIO

Intervento

Le coltivazioni di seminativi (mais, grano, soia, grano tenero, grano duro e orzo) si estendono nel territorio del comune di Villadose, nella provincia di Rovigo.

VALORE AGGIUNTO DEI FONDI EUROPEI DEL PSR

Europa

Acquisto di attrezzature per aumentare la competitività

Grazie al PSR l’azienda ha potuto acquistare delle macchine innovative e all’avanguardia: una spesa che difficilmente l’azienda avrebbe potuto sostenere solo con risorse proprie.    

GALLERIA FOTOGRAFICA


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi