Le Piciole: una dolce passione che contagia il Cadore


Le sorelle Maddalena e Nilda De Silvestro hanno aperto una pasticceria che produce prodotti da forno e creazioni di design nel Cadorino, in provincia di Belluno, rispettando la tradizione e utilizzando prodotti locali, grazie al sostegno del GAL Alto Bellunese.

VIDEO INTERVISTA

“Noi non vogliamo essere ricche, vogliamo essere felici e il PSR Veneto 2014-2020 ci ha permesso di realizzare questo nostro progetto.”

@Nilda De Silvestro | Le Piciole

  • Beneficiario: Nilda De Silvestro | Le Piciole
  • Area geografica: Viale Tiziano 58 - Domegge (Belluno) - Calalzo di Cadore (comune operazione)
  • Priorità Ue: Priorità 6 – Promuovere l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.
  • Focus Area: 6b – Sviluppo locale delle zone rurali
  • Misura: 6 – Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese
  • Tipo d'intervento: 6.4.2 Creazione e sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali, 19.2.1 Sostegno all’attuazione delle azioni previste dalla strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo
  • Importo Finanziato: 33.869,25 euro (Investimento complessivo: € 71.689,89)

La Società Le Piciole costituita nel febbraio 2017, ha come progetto un laboratorio di pasticceria per la produzione di prodotti dolciari, questi sono realizzati con materie prime locali, con particolare riguardo all’aspetto artigianale e al territorio e con il coinvolgimento dei produttori agricoli per la forniture di materie prime.
Destinatari finali sono sia gli esercizi pubblici (alberghi, ristoranti, negozi, ecc) che i consumatori privati (dolci su ordinazione). 

Inoltre, grazie alla formazione ricevuta, le due sorelle titolari hanno potuto investire nella loro professionalità, partecipando ad un master di alto profilo in decorazione e cake design

INTERVENTO FINANZIATO

La Società Le Piciole costituita nel febbraio 2017, ha come progetto un laboratorio di pasticceria per la produzione di prodotti dolciari, questi sono realizzati con materie prime locali, con particolare riguardo all’aspetto artigianale e al territorio e con il coinvolgimento dei produttori agricoli per la forniture di materie prime. Destinatari finali sono sia gli esercizi pubblici (alberghi, ristoranti negozi, ecc) che i consumatori privati (dolci su ordinazione).

Inoltre, grazie alla formazione ricevuta, le due sorelle titolari hanno potuto investire nella loro professionalità, partecipando ad un master di alto profilo in decorazione e cake design. 

L’intervento è stato possibile grazie al bando del Gruppo di Azione Locale Alto Bellunese.

IL TERRITORIO

Intervento

Calalzo di Cadore è un comune montano in provincia di Belluno, nel cuore delle Dolomiti Cadorine. Il territorio è divenuto famoso a fine dell’800 per l’industria dell’occhiale che ha saputo dare nuova linfa all’economia locale.  In seguito il comune e tutta la zona montana circostante hanno vissuto un periodo di declino, che si cerca di contrastare anche con il rilancio del turismo.

 

VALORE AGGIUNTO DEI FONDI EUROPEI DEL PSR

Europa

Formazione e Innovazione

Grazie ai fondi del PSR Veneto 2014-2020 è stato possibile acquistare macchinari e attrezzature professionali per produrre prodotti di nicchia con innovazione della tipologia del prodotto. 

GALLERIA FOTOGRAFICA


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi