ORTO VENETO: “PRIMO”, L’ASPARAGO CHE BATTE TUTTI SUL TEMPO


Orto Veneto è un’azienda agricola biologica, nata dalla collaborazione di cinque soci provenienti da diversi background professionali.

VIDEO INTERVISTA

Siamo partiti con la consapevolezza che la cosa più importante da fare era acquisire conoscenze e trasformarle in competenze specifiche.

@Società Agricola Orto Veneto

  • Beneficiario: Società Agricola Orto Veneto
  • Area geografica: San Pietro Viminario, Padova, Italia
  • Priorità Ue: Priorità 4 – Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi
  • Focus Area: 4a – Salvaguardia della biodiversità, 4b – Gestione delle risorse idriche, 4c – Gestione del suolo, 5a – Efficienza dell’uso dell’acqua, 5b – Efficienza Energetica, 5c – Energie rinnovabili
  • Misura: 11 – Agricoltura biologica
  • Tipo d'intervento: 11.1.1 Pagamenti per la conversione in pratiche e metodi di agricoltura biologica
  • Importo Finanziato: -

La società agricola Orto Veneto nasce nel 2015 dall’esperienza di soci agricoltori, imprenditori industriali e consulenti d’impresa che assieme danno voluto dare vita a una realtà agricola fortemente orientata all’innovazione, all’efficienza, al rispetto dell’ambiente e alla qualità del prodotto. Orto Veneto coltiva asparagi verdi, sia in campo che all’interno di serre dotate di un impianto di riscaldamento in radice, che permette un raccolto di primizie, anticipato anche di mesi rispetto al raccolto fuori serra e ad elevata qualità. Questo permette di essere sul mercato insieme alla concorrenza dei grandi player internazionali dell’asparago come Messico e Perù e di far valere tutta la sua qualità.

Negli oltre 100.000 metri quadrati di serre, riscaldate con l’uso di energia termica da combustibili rinnovabili, e negli 11 ettari di campo all’aperto vengono utilizzate solo tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale.

INTERVENTO FINANZIATO

L’attenzione al territorio è “nel DNA” di tutti i soci: da qui la scelta di adottare l’agricoltura biologica. L’uso di serre come sistema di produzione ha facilitato la conversione totale al biologico. Il PSR ha consentito di accelerare questa scelta, consentendo all’azienda di sviluppare un know how specifico anche attraverso contatti con esperti internazionali.

IL TERRITORIO

Intervento

San Pietro Viminario è un comune della provincia di Padova di circa 3000 abitanti. Il territorio comunale è interamente pianeggiante e si estende su una superficie di circa 13 km2. Tutta la superficie disponibile è utilizzata a scopo agricolo, con prevalenza di colture cerealicole (70% circa) ma anche con una significativa presenza di vite, fruttiferi, ortivi e foraggeri. La struttura prevalente è quella del campo chiuso in cui permangono ancora alcuni elementi della “campagna dotata” con filari e piantate di bordo, lungo i fossi o i percorsi interpoderali

VALORE AGGIUNTO DEI FONDI EUROPEI DEL PSR

Europa

Una spinta economica per aumentare la competitività

L’azienda Orto Veneto opera in un settore in cui la competizione è accesa e, per distinguersi dai competitors, è necessario puntare su qualità e lavorazione del prodotto. In questo senso, il PSR è stato di grande aiuto, poiché ha permesso all’azienda l’accelerazione di un’idea che da tempo aspettava di essere attuata.

GALLERIA FOTOGRAFICA


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi