18 settembre 2017

Cooperazione Gal: approvate le disposizioni per l’avvio dei progetti

Con l’approvazione della deliberazione n. 1252 dell’8 agosto è stato completato il quadro delle disposizioni per l’attuazione della Misura 19-Sviluppo locale Leader. Il provvedimento della Regione del Veneto mira ad assicurare l’avvio dei progetti di cooperazione dei Gruppi di Azione Locale.

Dopo il definitivo assestamento delle disposizioni relative al “Sostegno alla preparazione e realizzazione delle attività di cooperazione del GAL” (tipo di intervento 19.3.1), completato nei mesi scorsi con le apposite “linee guida” comuni a messe a punto dalla Rete Rurale Nazionale – Mipaaf, la Giunta regionale ha potuto procedere all’integrazione del bando regionale, sia per quanto riguarda le specifiche disposizioni applicative che gli allegati tecnici necessari ai fini della presentazione delle domande di aiuto e dei progetti di cooperazione (Fascicolo di progetto). I contenuti del provvedimento sono stati illustrati e analizzati in occasione del terzo incontro dell’anno tra l’Autorità di Gestione, Avepa e Gal veneti dello scorso 11 settembre.

10 “idee progetto” al via
I Gal potranno quindi presentare nei prossimi mesi le proposte esecutive relative alle 10 “idee progetto” di cooperazione programmate dai Psl, sulla base del budget approvato con la DGR 1547/2016, corrispondente a 2.462.988 euro. I progetti di cooperazione rappresentano, nell’ambito del Leader, uno strumento importante per promuovere e condividere relazioni ed interessi con altri Gal regionali, italiani ed europei, a partire da un’idea di sviluppo comune in grado di coinvolgere ed avvicinare territori e comunità diverse.


PSR Veneto 2014-2020