18 settembre 2017

Nuovi bandi Gal per lo sviluppo locale del Veneto

Cooperazione, recupero del patrimonio architettonico, investimenti nel settore agricolo. Prosegue l’uscita di bandi dei Gruppi di azione locale cofinanziati dall’Unione europea, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto, attraverso il Programma di sviluppo rurale 2014-2020. I Gal approvati dalla Regione stanno attivando con tempestività le strategie di sviluppo locale previste dai relativi Psl (Programmi di sviluppo locale), attraverso un numero considerevole di bandi pubblicati negli ultimi mesi.

Montagna Vicentina
Nelle scorse settimane sono stati tre i bandi relativi alla strategia di sviluppo del Gal Montagna Vicentina. In totale le risorse ammontano a 1 milione 325mila euro. Per operazioni di recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico (tipo intervento 7.6.1) sono stati stanziati 680.148 euro (scadenza 10 ottobre). Per gli investimenti per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli (tipo intervento 4.2.1) le risorse ammontano a 320mila euro (scadenza 10 ottobre). Il Gal ha stanziato infine 325mila euro per un bando a regìa, assegnato all’Università di Padova per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie (tipo intervento 16.2.1).

Alta Marca
Sono due i bandi pubblicati per il Gal Alta Marca relativi alla Misura 16 – Cooperazione. Per la realizzazione di progetti pilota e lo sviluppo di nuovi prodotti e processi, sono stati stanziati 195mila euro (scadenza 3 ottobre). Altri 25mila euro invece sono stati destinati al finanziamento per la costituzione e la gestione del gruppo operativo del progetto.

Vegal
Anche il Gal della Venezia Orientale ha pubblicato un bando nell’ambito della cooperazione. Il tipo d’intervento attivato il 16.4.1 – Cooperazione per lo sviluppo delle filiere corte. Il bando ha stanziato 105mila euro e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 9 novembre.

Baldo Lessinia

Ammontano a quasi 400mila euro le risorse stanziate per i tre bandi pubblicati dal Gal Baldo Lessinia. Saranno destinati 250mila euro ad operazioni relative alle infrastrutture e all’informazione per il turismo sostenibile (tipo intervento 7.5.1). Il bando è rivolto ad enti locali territoriali, enti Parco, enti diritto privato senza scopo di lucro, partenariati tra soggetti pubblici e privati. Altri 100mila euro sono destinati ad azioni di formazione professionale (tipo intervento 1.1.1). L’intervento è rivolto a organismi di formazione accreditati. È stato infine attivato un bando per complessivi 49mila 800 euro a sostegno di azioni di informazione e dimostrazione (tipo intervento 1.2.1) rivolto a organismi di formazione accreditati.


PSR Veneto 2014-2020