22 marzo 2018

Fondo FEI e PSR Veneto: Avepa approva stanziamento per 15 milioni di euro

Stanziati 15 milioni di euro per l’avvio degli strumenti finanziari a sostegno dello sviluppo rurale. Con il decreto n. 310 di Avepa del 19 febbraio, è stata approvata la disponibilità finanziaria delle risorse destinate alla piattaforma di garanzia nell’ambito del Fondi per gli investimenti – FEI.

Il provvedimento stabilisce la ripartizione dei 15 milioni di euro nell’ambito della Misura 4 – Investimenti in immobilizzazioni materiali del Programma di Sviluppo Rurale del Veneto: 2 milioni sono destinati agli investimenti per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità aziendali (tipo intervento 4.1.1; focus area 2a – Prestazioni economiche e ammodernamento aziendale); 13 milioni sono destinati agli investimenti per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti (tipo intervento 4.2.1; focus area 3a – filiera agroalimentare).

Le risorse serviranno ad attuare la piattaforma di garanzia del Fondo europeo per gli investimenti (FEI) alla base degli strumenti finanziari a sostegno del settore agricolo e agroalimentare in Veneto, nell’ambito del PSR. L’attivazione del Fondo FEI consentirà alla Regione di innescare finanziamenti in favore delle imprese del primario per circa 6 volte rispetto alle risorse effettivamente stanziate: si prevede che con uno stanziamento di 15 milioni di euro, si potranno generare portafogli di prestiti a piccole e medie imprese del settore per 92 milioni.

L’attivazione della piattaforma è legata all’individuazione di un gruppo di intermediari finanziari attraverso la procedura di selezione, avviata il 24 gennaio scorso dal Fondo europeo per gli investimenti, e che rimarrà aperta fino al 15 ottobre di quest’anno.

Download:



PSR Veneto 2014-2020