20 Settembre 2019

Foreste e ambiente: bando aperto per 5 milioni di euro

Bando da 5 milioni di euro per migliorare resilienza, pregio ambientale e potenziale di mitigazione delle foreste. Tipo intervento 8.5.1 del PSR Veneto con il finanziamento europeo del FEASR. Scadenza 3 ottobre.

Tipo intervento 8.5.1 – Investimenti per aumentare la resilienza, il pregio ambientale e il potenziale di mitigazione delle foreste

Beneficiari: soggetti privati; associazioni o consorzi di privati; Regole (sono considerati equiparati ai proprietari i conduttori con titolo di comproprietà, comunione legale, affitto, mezzadria, colonia parziaria, concessione).

Interventi ammissibili: investimenti selvicolturali, di natura straordinaria.

Resilienza: cure colturali; rinfoltimento con l’uso, tra le specie autoctone, di quelle che risultano essere più adatte all’area forestale oggetto di investimento; recupero di soggetti vulnerabili anche singoli e delle formazioni degradate.

Pregio ambientale: rinaturalizzazione di formazioni forestali.

Potenziale di mitigazione delle foreste: avviamento ad alto fusto dei cedui; normalizzazione della composizione del bosco; diradamenti; riceppature.

Scadenza: 3 ottobre 2019

Importo a bando: 5 milioni di euro

Importi e aliquote: il livello di aiuto è pari all’80% della spesa ammessa; la spesa massima ammissibile è pari a 6.500 €/ha. Nel caso di investimenti di recupero di soggetti vulnerabili anche singoli è stabilita la spesa massima ammissibile di 10.000 €/ha.

La spesa deve essere determinata sulla base del Prezzario Regionale Agroforestale approvato.

 

ACCEDI AI BANDI

Le informazioni presenti nella pagina hanno scopo esclusivamente divulgativo. Il testo ufficiale dei bandi è contenuto nel provvedimento pubblicato nel BUR.


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020