18 Marzo 2020

Bandi PSR: prorogati i termini per l’insediamento giovani e altri aggiornamenti

La Giunta Regionale del Veneto, nel quadro delle misure di adeguamento all’emergenza COVID-19, ha approvato una proroga di 14 giorni per l’insediamento dei giovani agricoltori che vogliano accedere al bando “Pacchetto giovani”.

 

Con la deliberazione n. 281 del 10 marzo scorso la Regione ha allineato alla nuova scadenza per la presentazione delle domande (DGR 242/2020) il termine ultimo previsto per il primo insediamento del giovane agricoltore indicato nel bando del tipo d’intervento 6.1.1 – Insediamento di giovani agricoltori, prorogandolo di 14 giorni (paragrafo 2.2.1, punto 5).

 

Lo stesso provvedimento, inoltre, ha corretto a 90 giorni il termine di scadenza per l’accreditamento previsto dal bando del tipo d’intervento 1.2.1 – Azioni di informazione e dimostrazione, uniformandolo alle disposizioni del tipo d’intervento 1.1.1 – Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze.

 

Infine, è stato aggiornato l’allegato tecnico 11.2 – Caratteristiche e requisiti tecnici dei corsi relativamente agli orari del corso per “Operatore addetto alle attività dell’azienda enoturistica, per quanto riguarda il bando del tipo d’intervento 1.1.1 – Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze.

 

CONSULTA BANDI


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi