28 Luglio 2020

La Giasena, dove alloggiare nel paradiso della frutta

Alla scoperta dello sviluppo locale “LEADER”: i Gruppi di Azione Locale del Veneto

e i loro interventi per rivitalizzare le aree rurali con problemi di sviluppo

 

Pesche e albicocche, ciliegie e susine, prugne e mele, mirtilli e lamponi, ribes e fragole: alle pendici del Nevegal, poco distante da Belluno, c’è un paradiso. Sì, il paradiso della frutta fresca E, in particolare, nel paesino di Vich, dove una semplice passione ha preso la forma e la concretezza di un’azienda agricola: La Giasena

 

Nata nel 2000, grazie all’intuizione e alla professionalità di Rino Bernard, l’attività si espande. Così come la clientela, incantata da sapori unici e inconfondibili. Anche in virtù del laboratorio di trasformazione, dal quale nascono le composte e i succhi: “Fin dall’inizio è sempre stato un crescendo in termini di richieste – spiega il titolare – ed abbiamo capito presto l’importanza di diversificare sia i prodotti realizzati sia l’offerta verso i clienti. È stato un avvicinamento reciproco che ci ha portati a collocare tre distributori automatici tra Belluno e l’Alpago ed alla creazione di un luogo in azienda dedicato all’ospitalità”.

 

“Abbiamo quindi colto l’opportunità del bando del GAL Prealpi e Dolomiti per avviare l’attività agrituristica, proponendo ai nostri ospiti di vivere congiuntamente l’esperienza dell’alloggio alle attività in campo: dalla coltivazione della frutta, alla raccolta e trasformazione finale”.

 

L’intervento finanziato dal GAL con il fondo europeo FEASR , nell’ambito della Misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale del Veneto, ha riguardato la riqualificazione di una porzione di edificio in cui sono state realizzate  due camere con bagno esclusivo, particolare attenzione è stata inoltre posta agli aspetti di riqualificazione ed efficientamento energetico, dotando la struttura di adeguato isolamento termico e di impianto fotovoltaico. È stato inoltre realizzato un elegante e moderno sito internet, dedicato alla sola attività agrituristica. 

 

“Vorremmo puntare su un modello di accoglienza di qualità – continua Rino – in armonia con lo straordinario contesto ambientale e paesaggistico che ci circonda. È presto per capire se la nostra idea funzionerà, purtroppo abbiamo concluso l’intervento poco prima del lockdown e partire in questa situazione non è sicuramente semplice”.

 

Ma alla Giasena l’ottimismo è di casa: “siamo comunque molto fiduciosi, i segnali e le opportunità di ripresa ci sono…bisogna essere pronti a coglierle, un po’ come le giàsene!”.

 

SCHEDA DELL’INTERVENTO

Beneficiario: Azienda Agricola La Giasena

Luogo: Vich – Ponte nelle Alpi – BL

GAL: Prealpi Dolomiti

Programma di Sviluppo Locale: #facciamolonoi2020

Misura PSR: 19 – Sviluppo locale LEADER

Tipo intervento PSR: 6.4.1 – Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole

Importo finanziato: 53.719,00 euro

 

GALLERY

 

 

 

VIDEO SVILUPPO LOCALE LEADER – VENETO

INTRODUZIONE ALLO SVILUPPO LOCALE LEADER – SLIDES

 


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi