21 Settembre 2020

Il risparmio d’acqua diventa “Risorsa” per la viticoltura, grazie al GAL Patavino

Un nuovo progetto di innovazione per le DOC patavine, per lo sviluppo di soluzioni d’avanguardia per la gestione sostenibile del vigneto. RISORSA (Rete Innovativa per la Sostenibilità Rurale e Sensibile alla salute e nutrizione del vigneto): è questo l’acronimo del progetto cofinanziato dal fondo europeo FEASR, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto.

L’iniziativa è condotta dalla Cantina Colli Euganei (capofila) in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Merlara DOC, Conselve Vigneti e Cantine e il Consorzio Padovano per la difesa di attività e di produzioni agricole. Per la prima volta, tutte le DOC Patavine si sono unite in un coordinamento innovativo per lo sviluppo sostenibile della loro produttività, anche nell’ottica della promozione verso i mercati attenti al “green”. 

 

Risparmio idrico

Il progetto RISORSA, realizzato nel quadro del programma di sviluppo locale del GAL Patavino, si è concentrato in particolare sull’irrigazione, calibrando le pratiche irrigue secondo dati derivanti da centraline, da sonde presenti nel suolo e dall’elaborazione fornita dal servizio di supporto alle decisioni per la viticoltura sostenibile, vite.net®, fornito dalla società HORTA. L’analisi ed elaborazione dei dati ha consentito di: ottimizzare l’automazione degli impianti irrigui, razionalizzare gli interventi ottenendo un sensibile risparmio idrico, migliorare la distribuzione mirata dei nutrienti, innalzare la sensibilità del produttore dal punto di vista ambientale.

Il progetto è ritenuto fondamentale dai partner, concordi sul fatto che, per una viticoltura specializzata come quella delle DOC Patavine, sia strategico implementare tutti gli strumenti utili ai viticoltori per lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente che li circonda. La fine del progetto è attesa nella speranza di essere un esempio per tutta la viticoltura veneta di sistema che unisce il rispetto per l’ambiente e la produttività.

 

GAL e progetto “chiave”

RISORSA si inserisce nell’ambito del Progetto “Chiave” del Gruppo di Azione Locale Patavino denominato “Rigenerare territori, coltivare innovazioni”.  L’iniziativa è coordinata con un investimento nell’ambito dell’agroindustria (che ha portato all’installazione di un nuovo sistema di depurazione delle acque di risulta dalle lavorazioni di uve, mosti e vini presso la Cantina Colli Euganei di Vo’ Euganeo) e con il progetto “PerCorsi”, che valorizza sui Comuni di Vo’ Euganeo (capofila), Merlara e Conselve le virtuosità ambientali dei viticoltori in chiave turistica e ricreativa.

 

 

SCHEDA DELL’INTERVENTO

RISORSA (Rete Innovativa per la Sostenibilità Rurale e Sensibile alla salute e nutrizione del vigneto) 

Beneficiario: Cantina dei Colli Euganei e partner

Luogo: Vo’ (PD)

GAL: Patavino

Programma di Sviluppo Locale: #Dai Colli all’Adige 2020

Misura PSR: 19 – Sviluppo locale LEADER

Tipi d’intervento PSR: 16.2.1 Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi

Importo finanziato: 100 mila euro 

 

GALLERY

 

VIDEO SVILUPPO LOCALE LEADER – VENETO

 

INTRODUZIONE ALLO SVILUPPO LOCALE LEADER – SLIDES


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi