21 Dicembre 2020

Consulenza alle imprese agricole: aperto il bando del PSR Veneto

La Regione del Veneto ha stanziato 8.050.000,00 di euro per attivare il tipo di intervento  2.1.1- Utilizzo dei servizi di consulenza da parte delle aziende. Il bando sostiene le spese effettuate da Organismi di Consulenza selezionati per la realizzazione di servizi di consulenza alle imprese agricole, con la finalità di stimolarne la competitività e guidarle verso un miglioramento nella gestione sostenibile dei fattori di produzione e un incremento delle performance economiche ed ambientali.

 

Il bando, che ha avuto il via libera dalla terza Commissione del Consiglio regionale del Veneto, è stato approvato dalla Giunta regionale con DGR n.1790 del 22 dicembre 2020 ed è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale dell’8 gennaio 2021

 

SCARICA BANDO

 

Beneficiari: Organismi prestatori di servizi di consulenza pubblici o privati, secondo specifici criteri di ammissibilità.

 

Importo a bando: 8.050.000,00 euro

 

Condizioni di ammissibilità: Sono ammissibili i Progetti di consulenza alle imprese del settore agricolo in almeno uno dei 15 Ambiti di consulenza previsti dal PSR, articolati nei Percorsi di consulenza indicati nel bando, relativi alla specifica graduatoria per la quale viene presentata la domanda.

 

Impegni a carico del beneficiario: l’Organismo di Consulenza deve assicurare la gestione in proprio delle fasi operative connesse con la realizzazione delle consulenze, senza possibilità di delegare l’attività, fatte salve le possibilità di collaborazione previste dal bando. Inoltre, a partire dalla data di pubblicazione del decreto di finanziabilità e per i 12 mesi successivi e gli eventuali periodi di proroga, l’Organismo ed ogni consulente devono essere esenti da situazioni di incompatibilità e assicurare la separatezza di funzioni. Per gli ulteriori dettagli si rinvia al bando.

 

Vincoli di durata: non sono previsti ulteriori vincoli oltre agli impegni

 

Aliquota ed importo dell’aiuto: è previsto un aiuto del 100% della spesa ammessa per il Progetto di consulenza, calcolata applicando l’Unità di Costo Standard orario di euro 42,00 al monte complessivo delle ore di consulenza ammesso per il Progetto di consulenza. La spesa ammissibile minima per Progetto di consulenza è di 70.000 euro mentre la spesa ammissibile massima varia da 80.000,00 euro a 700.000,00 euro per Progetto, a seconda della graduatoria.


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi