25 Febbraio 2021

Mobilità lenta e ospitalità diffusa: il progetto per un turismo “slow” del GAL Alta Marca

Mettere in rete i principali attrattori turistici del territorio e sviluppare la mobilità sostenibile nonché l’accoglienza e l’ospitalità diffusa: è l’obiettivo  del Progetto chiave “Collegamento/messa in rete degli attrattori turistici” del Gruppo di azione locale Alta Marca, finanziato grazie alle risorse del FEASR (fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale).

 

L’iniziativa sta coinvolgendo 38 soggetti pubblici e privati, attraverso l’attivazione di otto tipi d’intervento del Programma di Sviluppo Locale del GAL, scelti in modo da finanziare beneficiari pubblici e privati che sviluppassero delle progettualità integrate tra loro, aggregando gli interventi. 

 

Per esempio quello dell’Unione Montana Prealpi, che ha realizzato un punto di ricarica per l’e-bike in ogni Comune favorendo la mobilità lenta e, quegli interventi a favore di agriturismi e affittacamere per favorire la permanenza del potenziale turista amante degli itinerari già esistenti. 

 

I prodotti tipici a riconoscimento comunitario sono un’altra delle eccellenze del territorio dell’Alta Marca e il binomio “prodotti-territorio” è il perno del Programma di Sviluppo Locale. Finanziare le iniziative di promozione dei diversi Consorzi di tutela significa favorire, oltre alla conoscenza dei prodotti, anche l’incremento dei flussi turistici. Ne è un esempio il sostegno alla promozione dei prodotti  Dop della Latteria Soligo, in occasione di eventi come il Giro d’Italia e la Treviso Marathon.

 

Va evidenziata anche l’iniziativa degli Stati generali del turismo dell’Alta Marca Trevigiana, che ha mobilitato e coinvolto i più importanti operatori turistici e stakeholder dell’area per definire le strategie di sviluppo turistico del territorio. I soggetti coinvolti sono stati enti pubblici come l’Unione Montana Prealpi Trevigiane o il Comune di Possagno, paese natale del Canova (con il Progetto “Recupero e valorizzazione ambientale e paesaggistica del compendio di S. Rocco” collegato alla gipsoteca e al tempio Canoviano), accanto ai consorzi di tutela (Prosecco docg, Formaggio casatella trevigiana dop) e a diversi soggetti privati che hanno incrementato la propria ospitalità o avviato un’attività d’impresa ex novo.


Il GAL Alta Marca, attraverso la gestione diretta, ha realizzato una guida turistica multimediale per tutti i ventidue Comuni dell’area, che può essere considerato, pur non facendone parte direttamente, il risultato dei diversi progetti di promozione finanziati con questo Progetto chiave.

 

 

SCHEDA DEL PROGETTO

 

Beneficiari privati

  • Impresa Verde Treviso
  • Consorzio Tutela Vini Colli Conegliano
  • Consorzio Tutela Prosecco DOCG
  • Latteria di Soligo
  • Agricombai Cooperativa
  • Sapori di Marca
  • Cà Corniani
  • Coppe Luciano
  • Fiori & Vigne
  • Az. Agric. Quierta
  • Soc. Agr. Al Col
  • Vitiovitec
  • Soc. Agric. Girardi
  • Vettoretti Erminio
  • Az. Agric. Althea
  • Al Larin
  • Five Seasons
  • Zaffalon Roberto
  • Al Cavallino
  • Da Ros Alessandro
  • Valsana Servizi
  • Forno Bianchin
  • Comitato UNPLI Treviso
  • Unione Montana del Grappa
  • Consorzio Pro Loco delle Prealpi
  • Ist. Beato Toniolo
  • Consorzio Città d’Arte e Ville Venete
  • Consorzio Pro Loco Pedemontana

 

Tipi d’intervento attivati

1.2.1 – Azioni di informazione e dimostrazione

3.2.1  – Informazione e promozione sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari

6.4.1  – Creazione e sviluppo della diversificazione. delle imprese agricole

6.4.2 – Creazione e sviluppo di attività extra agricole nelle aree rurali

19.2.1.X – Attività di informazione per lo sviluppo della conoscenza e della fruibilità dei territori rurali

 

 

Beneficiari pubblici

  • Provincia di Treviso
  • Unione Montana delle Prealpi Trevigiane
  • Comune di Cavaso del Tomba
  • Comune di Possagno
  • Comune di Segusino
  • Consorzio Città d’Arte e Ville Venete
  • Consorzio Pro Loco Quartier del Piave
  • Consorzio Pro Loco delle Prealpi
  • Comitato UNPLI Treviso
  • Strada del Prosecco e Vini Colli Conegliano

 

Tipi d’intervento attivati

7.5.1 – Bando Pubblico Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree rurali

7.5.1 – Bando a Regia Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo

7.5.1 – Interventi di promozione Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo

 

 

Ambiti d’interesse

Ambito 1 – Diversificazione economica

Ambito 2 – Turismo sostenibile

 

 

Importo finanziato

2.382.029,79 di euro

 

 

FOTO GALLERY

 


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi