24 Marzo 2022

Conversione all’agricoltura biologica: aperto bando da 15 milioni di euro

Aperto un nuovo bando per il tipo di intervento 11.1.1 del PSR Veneto che sostiene  la conversione all’agricoltura biologica, ossia il passaggio iniziale dall’agricoltura convenzionale alle modalità agronomiche definite dalle norme europee.

 

Il bando approvato con DGR n. 218 dell’8 marzo 2022, incentiva la transizione dalle pratiche agricole ordinarie alle pratiche di agricoltura biologica, azione portante del Green Deal europeo, che consistono nella gestione della fertilità del suolo, la scelta delle specie e delle varietà, la rotazione pluriennale delle colture, il riciclaggio delle materie organiche e le tecniche colturali.

 

I beneficiari del sostegno sono agricoltori in attività, come definiti all’art. 9 del regolamento UE n. 1307/2013, ed enti pubblici che conducono aziende agricole.

 

Il periodo di impegno è di 3 anni dalla data di presentazione della domanda e scade il 31 dicembre del terzo anno solare.

 

L’importo messo a bando per il Tipo di intervento 11.1.1 – Pagamenti per la conversione all’agricoltura biologico è pari a 15 milioni di euro a valere su risorse provenienti dal fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale FEASR, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto.

 

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 16 maggio 2022.

 

VAI ALLA SCHEDA BANDO


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi