24 Marzo 2022

Tutela degli habitat e biodiversità in agricoltura: bando PSR da 3 milioni di euro

Attivato un intervento per sostenere gli agricoltori nella gestione sostenibile di prati e zone umide e per la conversione a prato delle superfici seminative.

 

La Giunta regionale, con deliberazione n. 218 dell’8 marzo 2022, ha approvato un bando da 3 milioni di euro per il tipo di intervento 10.1.6 – Tutela ed incremento degli habitat seminaturali.

 

I beneficiari dell’intervento sono gli agricoltori come definiti dall’art. 4 del regolamento UE n. 1307/2013.

 

In particolare, l’intervento favorisce l’incremento della biodiversità attraverso la gestione sostenibile di prati e zone umide, sostenendo interventi che mirano a favorire la sosta, l’alimentazione, la nidificazione e lo svernamento dell’avifauna acquatica, dei rapaci e di rettili e anfibi legati alle zone umide.

 

Inoltre, con la conversione delle superfici seminative a prato viene favorita la possibilità di creazione di nicchie per le specie che nidificano a terra, oltre a fornire un rifugio e foraggio invernale per mammiferi ed uccelli.

 

Il periodo di impegno è pari a 3 anni dalla data di presentazione della domanda di aiuto e si conclude il 31 dicembre del terzo anno.

 

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 16 maggio 2022.

 

VAI ALLA SCHEDA BANDO


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi