20 Luglio 2022

Investimenti per la lavorazione di biomasse: nuovo bando da oltre 2 milioni di euro

E’ possibile presentare la domanda di aiuto per un nuovo bando del PSR Veneto a sostegno degli investimenti in tecnologie innovative per la lavorazione di biomasse forestali ad uso energetico

 

Il bando del tipo d’intervento 8.6.1 – Investimenti in tecnologie forestali e nella trasformazione dei prodotti forestali è stato approvato dalla Giunta regionale con deliberazione n. 769 del 29 giugno 2022, con uno stanziamento di 2,2 milioni di euro

 

In particolare, l’intervento sostiene l’acquisto di attrezzature e macchinari forestali per l’utilizzo di biomasse forestali, la realizzazione di strutture e di impianti di lavorazione, trasformazione, commercializzazione, immagazzinamento delle biomasse forestali.

L’intervento è finalizzato al sostegno della diffusione delle energie rinnovabili (focus area 5 c).

 

I beneficiari dell’intervento sono le micro, piccole e medie imprese (regolamento UE n.702/2014) e i soggetti proprietari e/o gestori di aree forestali.

 

Il livello di aiuto è pari al 40% della spesa ammissibile.

 

Il bando è finanziato dal fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale FEASR, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto.

 

I termini per la presentazione delle domande scadono il 29 settembre 2022.

 

CONSULTA SCHEDA BANDO

 

PREZZARIO REGIONALE


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi