28 Maggio 2019

Il PSR per i giovani: dagli studenti agrari 21 progetti innovativi per lo sviluppo rurale

Si è concluso con la premiazione ufficiale dei tre migliori progetti, il concorso di idee innovative per gli studenti degli istituti agrari del Veneto “Il PSR per i giovani“.

Sono stati 21 i progetti presentati e quasi 120 gli studenti partecipanti delle classi 4^ e 5^ di otto istituti agrari del Veneto, che si sono misurati con le sfide del sistema agricolo e rurale, nel quadro delle priorità e degli obiettivi del PSR 2014-2020 e del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale – FEASR.

Le idee proposte hanno riguardato temi di attualità come l’agricoltura sostenibile, le tecnologie e la digitalizzazione delle imprese e la diversificazione delle attività agricole.

Questi i vincitori: primo premio, classe 4B (VE) Istituto Cerletti di Conegliano; secondo premio, gruppo 5° (VE) Istituto Cerletti di Conegliano; terzo premio, gruppo 4A (T) dell’Istituto Sartor di Castelfranco Veneto.


Il concorso di idee, nato nell’ambito del Piano di Comunicazione del PSR, ha mostrato i risultati in linea con le proprie finalità: da un lato sensibilizzare i giovani sulle tematiche del territorio, dell’ambiente e delle caratteristiche culturali, economiche e sociali dell’agricoltura del sistema rurale del Veneto e sul ruolo svolto dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione per uno sviluppo rurale equilibrato e sostenibile; dall’altro far conoscere il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 e le sue opportunità nei confronti dei giovani, in modo da avvicinare le nuove generazioni che si affacciano al mondo del lavoro, per prepararle a cogliere i benefici resi disponibili dal programma.

La premiazione si è tenuta presso l’Istituto Duca degli Abruzzi di Padova, nel contesto del “Seminario interregionale sulla riforma dell’istruzione professionale agraria”.

VEDI FOTOGALLERY


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020