16 – 19 ottobre 2018

Il PSR per i giovani – Concorso di idee per gli studenti degli istituti agrari del Veneto

Diffondere la conoscenza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 e delle sue opportunità nei confronti dei giovani e avvicinare le future generazioni, che si affacciano al mondo del lavoro, per prepararle a cogliere i benefici resi disponibili da questo programma.

Per questo la Regione del Veneto promuove un concorso di idee innovative nel quadro dell’iniziativa “Il PSR per i giovani” mirata a diffondere il PSR presso la cittadinanza e attivata con il Piano di Comunicazione a sostegno del programma. Il concorso è finalizzato al miglioramento e allo sviluppo del sistema agricolo e rurale, coerente con le priorità e gli obiettivi perseguiti dal PSR 2014-2020 e dal Fondo europeo per lo sviluppo delle aree rurali – FEASR.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con la Rete delle Scuole Agrarie del Triveneto, sarà presentata a studenti e docenti in occasione di due eventi che si terranno martedì 16 ottobre presso l’ISISS “Domenico Sartor” di Castelfranco Veneto e venerdì 19 ottobre presso l’ISS “Duca degli Abruzzi” di Padova. Sarà possibile seguire gli incontri anche in diretta streaming sul sito psrveneto.it e nella pagina Facebook del PSR.

Scopri i vincitori

 

Obiettivi
L’iniziativa intende sensibilizzare i giovani sulle tematiche del territorio, dell’ambiente e delle caratteristiche culturali, economiche e sociali dell’agricoltura e del sistema rurale del Veneto e sul ruolo svolto dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione per uno sviluppo rurale equilibrato e sostenibile.

 

Partecipanti
Il concorso è destinato agli studenti delle classi 4^ e 5^ degli Istituti agrari del Veneto. Sono ammessi a partecipare singole classi, gruppi di studenti anche di classi differenti e singoli studenti.

 

Presentazione dell’Idea innovativa
La partecipazione al concorso prevede la proposizione dell’Idea innovativa esclusivamente attraverso uno dei seguenti prodotti multimediali: cortometraggio video, presentazione – slide show, racconto fotografico.

 

Scadenze
La presentazione delle proposte, da parte dei partecipanti al concorso, dovrà avvenire nel periodo 15 novembre 2018 – 15 marzo 2019.

 

Premi
I premi consistono in: 1.500 euro (vincitore, 1° classificato); 1.000 euro (vincitore, 2° classificato); 500 euro (vincitore, 3° classificato).

 

Commissione
Come stabilito dal regolamento del Concorso (art.7), le proposte di Idea innovativa regolarmente presentate vengono valutate e selezionate da una apposita Commissione, formata da 1 rappresentante dell’Autorità di gestione del PSR 2014-2020, 1 rappresentante regionale esperto di innovazione, 1 esperto di comunicazione dell’Agenzia Pomilio Blumm, presieduta e coordinata dal rappresentante dell’AdG.

La composizione della Commissione è stata approvata con Decreto n. 29  del 26 marzo 2019, sulla base dei seguenti nominativi:

  • Bellio Raffaele, responsabile della PO Programmazione e gestione interventi Feasr, quale rappresentante dell’AdG del PSR
  • Monica Vianello, in servizio presso UO Qualità conoscenze e innovazioni della Direzione Agroalimentare, in qualità di figura esperta di innovazione
  • Virginia  Patriarca, Agenzia Pomilio Blumm, quale figura esperta di comunicazione

La Commissione, nell’ambito di una o più sedute, valuterà le proposte regolarmente presentate, per selezionare le migliori 3 Idee innovative e, procedere quindi all’approvazione e dichiarazione dei vincitori del concorso. Il giudizio della Commissione, da intendersi insindacabile ed inappellabile, viene formulato ed espresso sulla base dei criteri e punteggi previsti dal Regolamento.

La convocazione della Commissione è prevista  per la data del 16 aprile 2019.

 

Esiti valutazione Commissione
La Commissione incaricata di valutare le proposte si è riunita il 16 aprile 2019 presso la sede regionale di via Torino, Mestre – Venezia. Di seguito l’esito delle valutazioni:

1° Classificato
Classe 4B(VE) Istituto Cerletti di Conegliano (TV)

Proposta: PSR Wine cordon protection system 1080

Componenti: Benincà Alessandro, Biasotto Enrico, Bidoggia Pietro, Bottega Allan, Brussolo Alessandro, Buso Leonardo, Cesconetto Simone, Collediani Francesca, Dalla Porta Tommaso, DE Zottis Alberto, Fadel Giulia, Faganello Alberto, Follador Aurora, Fratta Federica, Gatti Tommaso, Gava Enrico, Lorenzon Rebecca, Maddio Samuele, Maschio Francesco, Mattiazzo Gherson, Padoan Luca, Parisi  Giovanni, Parrano Thomas, Pradal Lorenzo, Tardivel Lorenzo, Vendrame Stefano, Zannoni Luca.

 

2° Classificato
Gruppo della 5A(VE) Istituto Cerletti di Conegliano (TV)

Proposta: Zootecnia e vitivinicoltura: binomio strategico per il territorio

Componenti: Bernardi Stefano; Bozzon Riccardo; Merotto Pietro; Vidotto Ritulio.

 

3° Classificato
Gruppo della 4A(T) dell’Istituto Sartor di Castelfranco Veneto (TV)

Proposta: “Arduino” per agricoltura di precisione

Componenti: Meneghini Andrea, Durighel Luca

 

Menzioni
Per l’efficacia dell’approccio comunicativo scelto

Gruppo 2 della 5VAL Istituto Parolini di Bassano del Grappa (VI)

Proposta: “DACI” Distribuzione automatica carni italiane

Componenti: Bonato P., Maistrello S., Roggia G., Silvestri S., Zardo C.

Per l’originalità dell’idea presentata

Studente della 4AP dell’ITAS Trentin di Lonigo (VI)

Semina alternativa del frumento

Vecchiato Sebastiano

 

 

Galleria fotografica – ISISS “Domenico Sartor”, Castelfranco Veneto

 

Galleria fotografica – ISS “Duca degli Abruzzi”, Padova


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020