29 Ottobre 2019

Il mondo dello sviluppo rurale veneto si racconta in una Docuserie “tra presente e futuro”

È partita una campagna di comunicazione sul web e nelle sale cinematografiche per promuovere alcuni dei casi più significativi finanziati con il Programma di Sviluppo Rurale, visti attraverso la lente delle “priorità” delle politiche europee. L’obiettivo è quello di raccontare i temi più importanti dello sviluppo rurale, con cinque puntate su argomenti differenti, tutti strettamente legati – in linea generale – al miglioramento della competitività delle imprese, alla sostenibilità ambientale e allo sviluppo equilibrato delle aree rurali.  Le parole e i volti dei protagonisti renderanno più immediata la comprensione di quanto i fondi europei e il PSR siano non solo un aiuto economico, ma anche un’adesione dei beneficiari agli obiettivi della Politica Agricola Comune dell’Unione Europea.

Il primo episodio della Docuserie, diviso in due parti, è incentrato sulla competitività delle aziende agricole, con particolare attenzione all’ammodernamento delle strutture, all’insediamento dei giovani agricoltori e alla diversificazione. Il secondo è invece focalizzato sul sostegno alla filiera agroalimentare, comprese la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agricoli e il benessere degli animali. La terza e la quarta puntata sono dedicate all’ambiente: ovvero alla valorizzazione degli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura, all’uso efficiente delle risorse e alla riduzione delle emissioni. Al centro della quinta puntata, c’è lo sviluppo locale delle zone rurali. Tutti gli episodi, infine, si chiudono con un pensiero rivolto al domani: ai protagonisti infatti è stato di chiesto di immaginare il futuro dell’agricoltura veneta e della politica agricola europea.

La Docuserie si affida inoltre alle parole di Goffredo Parise, Fulvio Ervas, Dino Coltro, Mario Rigoni Stern, Giuseppe Berto, Andrea Zanzotto, per aprire ciascuna puntata con una citazione che introduce al tema del video, in omaggio ad alcune delle più importanti figure della cultura veneta che hanno saputo raccontare con profondità il legame tra il mondo rurale e il territorio regionale.  Ad aprire il trailer della Docuserie una frase tratta da “Veneto barbaro di muschi e nebbie” di Goffredo Parise: «Mi chiedevo quale cultura potesse legare la solenne bellezza delle colonne palladiane, dei mattoni e dei portici padovani, dei ponti veronesi, della scintillante Venezia alla enorme quantità di piccole e grandi fabbriche del Veneto e non ne trovavo nessuna salvo una e una sola: la forza barbarica della terra, che ha prodotto lavoro dei campi fino a ieri e ora produce lavoro nelle fabbriche». Una perfetta, profetica sintesi di quello che rappresenta il Programma di Sviluppo Rurale del Veneto.

La campagna di promozione della Docuserie ha previsto la proiezione del trailer in sette cinema Multisala delle catene UCI e The Space: dal 17 al 30 ottobre il video introduttivo ha aperto le proiezioni sugli schermi di Venezia – Marghera, Marcon (VE), San Giovanni Lupatoto (VR), Lugagnano di Sona (VR), Silea (TV), Torri di Quartesolo (VI), Limena (PD).

La Docuserie fa parte del progetto “Storie di sviluppo rurale” che comprende cento interviste ad altrettanti beneficiari selezionati del programma; l’iniziativa è stata realizzata dall’Autorità di Gestione, in collaborazione con l’Agenzia veneta per i pagamenti in agricolturaAVEPA, nel quadro del Piano di Comunicazione del PSR Veneto.

Guarda la Docuserie
Scopri il progetto

Beneficiari intervistati – Docuserie “Storie di sviluppo rurale. Tra presente e futuro”

Puntata 1 (prima parte) – Imprese agricole più competitive
Sara Tognato, “Cooperativa Caresà” Brugine (PD)
Carlo Finotello, “I Sapori di Sant’Erasmo” Venezia
Valentina Tomezzoli, “El Restel” Oppeano (VR)
Andrea Borletti, “Tenuta Ca’ Negra” Loreo (RO)

Puntata 1 (seconda parte) – Imprese agricole più competitive

Francesco Saltarin – Vighizzolo d’Este (PD)
Jenny Varotto, La Magiara – Pozzoveggiani (PD)
Ilaria Nidini, Tenuta Santa Maria Valverde – Marano di Valpolicella (VR)
Nicola Dalla Grana, Officinalis – Val Liona (VI)

Puntata 2 – Sostegno alla filiera agroalimentare

Alessandro Braggion – Consorzio tutela insalata di Lusia (RO)
Loredano Brentegani – B&B Frutta, Zevio (VR)
Marco Cavallari – Molino Padano, Ceneselli (RO)
Chiara Mattiello – Consorzio tutale vini Soave, Soave (VR)

Puntata 3 – Ambiente, ecosistemi e agricoltura

Anna Trettenero – Azienda agricola Trettenero, Vicenza
Elia Antoniazzi – La Rindola, Altissimo (VI)
Lucio Tessari – Tenuta Planitia, Lison di Portogruaro (VE)

Puntata 4 – Per un’agricoltura a basse emissioni

Natalia Zaghini – Società agricola Fraschina Mariconda, Castelmassa (RO)
Antonio De Luca – De Luca SAS, Cappella Maggiore (TV)
Gruppo Operativo Irrivision – Treviso e Verona

Puntata 5 – Sviluppo locale e aree rurali

Carlo Benetti – Montenapoleone Café, Asiago (VI)
Lorenzo Perenzin – Assessore comune di Cison di Valmarino (TV)
Alessandra Magagnin – Rifugio Pranolz, Borgo Valbelluna (BL)


Social Media Policy PSR Veneto 2014-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi